https://a.storyblok.com/f/162428/1280x1262/96ce32308e/group-4-2.png

Il codice di condotta GrUSP: Comportamento dei developer

Simone Checcoli

10 Giugno 2021
tutti

GrUSP, un’associazione che organizza eventi formativi per incentivare la collaborazione nella community di developer, ha creato un codice di condotta che ne definisce lo stile di vita e di atteggiamento previsti durante le occasioni di incontro.

Alla base del codice di condotta troviamo la partecipazione: ogni persona che faccia parte della comunità è ben accetta nel contesto di GrUSP, che si pone come obiettivo la creazione di esperienze piacevoli e appaganti.

Codice di condotta: rispetto e cortesia 

Chiunque sia coinvolto o partecipi agli eventi GrUSP deve mostrare rispetto e cortesia. Valori fondamentali nella vita quotidiana, ma che diventano imprescindibili nella comunità di developer, durante l’evento e in ogni contesto fisico e virtuale nel quale ci si ritrovi.

La versione breve del codice di condotta recita questo: “GrUSP vuole fornire un’esperienza di conferenza piacevole, inclusiva, rispettosa delle differenze e senza molestie per ogni partecipante, indipendentemente da sesso, orientamento sessuale, disabilità, aspetto fisico, corporatura, etnia o religione. Non sarà tollerato nessun tipo di molestia, in qualsiasi forma, nei confronti di altre persone durante i nostri eventi.”

Principi del codice di condotta

  • Rispetto delle esperienze e delle professionalità: tutte le comunicazioni devono essere appropriate per includere persone con diversi background professionali.

  • Rispetto dei generi: non è accettato e in nessun modo consentito l’uso di un linguaggio o di immagini che riconducano ad un atteggiamento sessista.

  • Rispetto delle diversità: è favorita e sostenuta la gentilezza, ricordando che non sono accettate le battute razziste, sessiste o che in qualsiasi modo possano escludere qualcuno.

  • Intolleranza verso le molestie: qualsiasi commento verbale offensivo, relativamente a sesso orientamento sessuale, disabilità, aspetto fisico, corporatura, etnia, religione, immagini sessuali in spazi pubblici, intimidazioni intenzionali, stalking, sono indesiderate da tutta la comunità, che si impegna a mantenere un decoro e una professionalità che sia inclusiva e rispettosa.

  • Attenzione alle parole: si promuove l’educazione all’uso della parola, Fai attenzione alle parole che scegli. Ricorda che le battute sessiste, razziste e di altro tipo sono offensive per chi ti circonda. Imprecazioni eccessive e battute offensive non sono mai appropriate.

Comportamenti che siano in contrasto con i principi del GrUSP non sono tollerati, e chiunque dovesse non rispettarli potrà essere allontanato dall’evento, anche nel caso in cui si tratti di un’azienda sponsor.

Per la formazione tecnica DotEnv mette a disposizione un pacchetto di formazione accessibile a tutti i tecnici:  vengono forniti quindi tutti gli eventi tecnici di Grusp, ovvero corsi di aggiornamento relativi allo sviluppo software.


Potrebbe interessarti...
Developer
Accessibilità: serve a molti, fa a bene a tutti (pt. 1)
Developer
Quanto costa un e-commerce?
Developer
Neumorfismo: una moda passeggera che vivrà molto a lungo